Ue: terminologia giuridica e traduzione, incontro all'europarlamento (2)
Ue: terminologia giuridica e traduzione, incontro all'europarlamento (2)

(Adnkronos) - Nella stessa riunione sar inoltre presentato un progetto che la Corte di Giustizia sta mettendo a punto assieme ai tribunali nazionali sulla terminologia legale nei differenti ambiti di interesse. La discussione del gruppo pomeridiano poi fornir degli approfondimenti in merito alle sfide terminologiche nell’ambito del processo legislativo e le possibili soluzioni fruibili attraverso l’uso della terminologia. La conferenza organizzata da TermCoord, un organismo che si occupa di fornire supporto, nell’ambito del Parlamento Europeo, ai traduttori che devono cimentarsi con la traduzione dei documenti nelle 23 lingue.

''Rappresentare la voce dell’Italia in questo autorevole consesso europeo per me un grande onore - spiega Antonella Distante - tale occasione giunge dopo anni e anni di studio e ricerca nel settore della terminologia specialistica inglese. La mia attivit svolta nel settore dell’inglese per scopi speciali attraverso un Osservatorio terminologico, una rivista scientifica, una rubrica mensile on-line sul sito englishfor.it, una collana editoriale e una lunga e consistente attivit di docenza svolta a livello accademico e in diversi e prestigiosi organismi istituzionali italiani mi consentir di fornire un contributo, anche attraverso la proposta di alcuni progetti di ricerca, nella soluzione delle problematiche inerenti la terminologia specialistica''.

''Favorire l’approfondimento e lo studio della terminologia legislativa - continua la Distante - creando una relazione sinergica tra istituzioni, mondo accademico e uffici per la traduzione non pu che fondare le premesse per un dialogo costruttivo che mira a favorire la comunicazione nella variegata compagine europea''.

(Rre/Ct/Adnkronos)