Unita' d'Italia: Forte, gonfalone Regione Lazio a casa Garibaldi Montevideo
Unita' d'Italia: Forte, gonfalone Regione Lazio a casa Garibaldi Montevideo

Roma, 26mar. - (Adnkronos) - Data la ricorrenza dei 150 anni dell’Unit d’Italia, l’assessore alle Politiche sociali e Famiglia, Aldo Forte, ha reso omaggio a Garibaldi, portando un gonfalone della Regione Lazio presso quella che stata per sette anni la dimora dell’eroe dei due mondi a Montevideo e deponendo, accompagnato dal presidente della commissione Politiche sociali del Consiglio regionale del Lazio, Maurizio Perazzolo, un mazzo di fiori tricolore sotto la statua. L’occasione si presentata nel corso della seconda tappa del viaggio istituzionale dell’assessore con la delega all’emigrazione presso le maggiori comunit di origine laziale che vivono all’estero.

''Dopo l’Argentina - ha dichiarato Forte a margine dell’incontro con i rappresentanti dell’Associazione Centro Laziali dell’Uruguay che conta pi di ottocento iscritti - l’Uruguay una tappa obbligata per rinsaldare i legami con i nostri corregionali all’estero. Qui, il quaranta per cento della popolazione di origine italiana. La comunit di origine laziale una delle pi folte nel mondo. Eppure si tratta della prima visita ufficiale della Regione Lazio in questo paese, che i nostri corregionali hanno contribuito a costruire. Un segnale di svolta, quindi, nelle politiche per l’emigrazione''.

''Noi vogliamo con questo viaggio - sottolinea Forte - rinsaldare i rapporti con i nostri corregionali all’estero per recuperare l’italianit, soprattutto delle nuove generazioni, e creare un sistema Lazio nel mondo che tenga unite le istituzioni e sfrutti il radicamento sui territori stranieri delle nostre associazioni. Le prime possono creare opportunit di crescita, le seconde aiutarci a individuare le potenzialit umane su cui investire''. (segue)

(Mds/Pn/Adnkronos)