Bologna: Vitali (Pd), con ok emendamento citta' metropolitana iderogabile
Bologna: Vitali (Pd), con ok emendamento citta' metropolitana iderogabile

Bologna, 26 mar. - (Adnkronos) - "Grazie all'impegno anche degli altri parlamentari bolognesi della commissione per il federalismo fiscale, Anna Maria Bernini e Gianluca Galletti, nel decreto legislativo sulla fiscalit regionale e provinciale approvato gioved stata inserita la norma sulla finanza rafforzata delle citt metropolitane proposta da un emendamento presentato dal Pd. L'appello della commissario di Bologna Anna Maria Cancellieri e della presidente della Provincia Beatrice Draghetti stato dunque accolto". Lo fa presente il senatore bolognese del Pd Walter Vitali, osservando che ora "la citt metropolitana inderogabile".

"Ora il quadro legislativo completo e chi lo vorr, tra le aree metropolitane indicate dalla legge, potr avviare il percorso della propria istituzione" ricorda Vitali, evidenziando che "in questo modo Bologna potr decidere, avendo ormai tutti gli elementi a disposizione, come predisporsi alla costituzione della citt metropolitana che viene ormai riconosciuta da pi parti come una inderogabile necessit".

"La citt metropolitana - ricorda Vitali - assumer il sistema finanziario della Provincia che verr soppressa. Alla citt metropolitana sar attribuita una compartecipazione al gettito dell'Irpef che potr essere maggiore di quella delle Province, sulla base di quanto stabilito dalle leggi annuali di stabilit. Le funzioni che le verranno trasferite, attraverso lo Statuto, dai Comuni che ne fanno parte e dalla Regione, dovranno essere accompagnate dalle relative fonti di finanziamento. Infine, alla citt metropolitana verr attribuita una specifica imposta di scopo, oltre alla facolt di istituire - conclude - un'addizionale sui diritti di imbarco portuali e aeroportuali e l'imposta sulle emissioni sonore degli aeromobili su deliberazione della Regione".

(Red-Mem/Col/Adnkronos)