Federalismo: Calderoli, fatto per ridurre costi non per aumentare pressione fiscale
Federalismo: Calderoli, fatto per ridurre costi non per aumentare pressione fiscale

Cuneo, 26 mar. (Adnkronos) - Il federalismo fiscale "numeri alla mano dimostra che fatto per ridurre il costo della macchina pubblica e quindi per ridurre la pressione fiscale e chi dice il contrario o non ha letto i testi o se lo ha fatto non li ha capiti". Cos il ministro della Semplificazione, Roberto Calderoli, difende il federalismo fiscale e nel corso di un convegno a Cuneo aggiunge: "qualcuno pensa che il federalismo divider il Paese e che addirittura pu peggiorare le condizioni del Mezzogiorno, ma non cos e la maggior parte della gente parla o senza saperne nulla oppure se ne sa qualcosa lo usa in maniera strumentale".

Secondo Calderoli "il teorema secondo cui il Nord dovesse produrre e il Sud dovesse consumare e ci fosse lo Stato con il debito pubblico a mantenere questo equilibrio non ha funzionato, perch la questione meridionale c' ancora ed peggiorata, si creata anche una questione settentrionale e il peggior debito pubblico d'Europa e il terzo del mondo, tanto che per riuscire a cancellerarlo ci vorrebbero 5 manovre economiche all'anno per 150 anni".

"E' chiaro che cos non si poteva andare avanti che si doveva pensare ad un sistema diverso e il sistema diverso il federalismo", ha concluso.

(Abr/Ct/Adnkronos)