Ferrovie: Confcommercio, Moretti non puo' decidere politica trasporti (2)
Ferrovie: Confcommercio, Moretti non puo' decidere politica trasporti (2)

(Adnkronos) - "L'economia nazionale necessita di collegamenti idonei ad assicurare la mobilit alle persone e - sostiene Ugg - merci al fine di cogliere le opportunit logistiche e turistiche. Le ferrovie da un lato riducono i centri merci e dall'altro, utilizzando il vantaggio di controllare di fatto come gestore anche il ruolo la rete, tentano di falsare la concorrenza".

Confcommercio non pu che "chiedere regole uguali per tutti in linea con i progetti europei che stanno predisponendo una propria direttiva in materia, imperniate sulla separazione tra chi gestisce le reti e chi esercita la vezione. E’ ora che il Governo intervenga e spieghi all'amministratore di Fs che la politica dei trasporti e di competenza dell'Esecutivo che ha posto i principi della liberalizzazione come elemento sul quale si basa la sua politica economica”.

(Sec/Zn/Adnkronos)