Fisco: Cgia, da 2001 a 2010 recuperato imponibile per 232 mld (2)
Fisco: Cgia, da 2001 a 2010 recuperato imponibile per 232 mld (2)
Ma riscossioni restano ancora all'11 per cento delle somme accertate

(Adnkronos) - “Pur ribadendo l’ ottimo risultato ottenuto -sottolinea Giuseppe Bortolussi- il lavoro da fare ancora molto. Non dobbiamo dimenticare che le stime elaborate dall’Istat ci dicono che in Italia l’imponibile sottratto al fisco si aggira ogni anno attorno ai 265 miliardi di euro. In termini di imposta, invece, alle casse dello Stato sfuggono mediamente tra i 110 e i 120 mld di euro”.

Infine, la Cgia sottolinea come una cosa sia l’imponibile accertato e un’altra la riscossione effettiva. Vale a dire i soldi che concretamente finiscono nelle casse dello Stato dopo i vari livelli di giudizio.

"Ebbene -conclude Bortolussi- le riscossioni effettive, seppur in forte aumento negli ultimi anni, si aggirano attorno al 11% della maggiore imposta accertata. Un risultato ancora modesto che va assolutamente migliorato".

(Sec/Zn/Adnkronos)