Storia: e' morto Alceo Riosa, insigne studioso del movimento socialista
Storia: e' morto Alceo Riosa, insigne studioso del movimento socialista
Aveva 72 anni, professore all'Universita' di Milano, autore di saggi

Milano, 4 mag. - (Adnkronos) - Lo storico Alceo Riosa, insigne studioso del partito socialista italiano e del movimento operaio e sindacale, e' morto ieri a Milano, dopo una breve malattia, all'eta' di 72 anni. Le esequie in forma civile si svolgeranno domani, giovedi' 5 maggio, alle ore 14.30, nella sala multifunzionale del cimitero di Lambrate. Professore di storia contemporanea alla Facolta' di Scienze politiche dell'Universita' degli Studi di Milano, Riosa e' autore di saggi sulla storia del socialismo e sulla questione della nazione e del nazionalismo, tra cui ''Rosso di sera. Nascita e morte apparente dell'utopia socialista in Italia'' (Ponte alle Grazie, 1996) e ''Storia del sindacalismo rivoluzionario'' (De Donato, 1976). Collaborava a numerose riviste scientifiche e culturali. Era anche membro del comitato scientifico della rivista storica francese ''Milleneufcent'' e direttore responsabile de ''Gli argomenti umani''.

Il professore Riosa e' stato vicepresidente della Fondazione Giacomo Brodolini, codirettore della rivista ''Socialismo/storia'', nonche' collaboratore di numerose testate nel corso dei decenni, tra cui ''L'Avanti!'', ''Mondoperaio'', ''La Voce'' e ''Europa''.

Tra le sue pubblicazioni piu' significative si ricordano ''Storia del Psi dal 1892 al 1918'' (Cappelli, 1968), ''Angelo Tasca socialista'' (Marsilio, 1979), ''I leader del Psi'' (Minerva, 1980), ''Il movimento operaio tra societa' e Stato'' (Franco Angeli, 1984), ''Primo Maggio. Le origini di una festa'' (Giunti, 1990), ''Le metamorfosi del Primo Maggio'' (Marsilio, 1991), ''Momenti e figure del sindacalismo prefascista'' (Unicopli, 1996). ''Il caso di Milano: simboli e liturgie operaie'' (Ediesse, 2007). (segue)

(Sin-Pam/Zn/Adnkronos)