Medicina: consorzio di ricerca dedicato allo studio della sindrome di Rett (2)
Medicina: consorzio di ricerca dedicato allo studio della sindrome di Rett (2)

(Adnkronos) - Una patologia che colpisce un individuo su 10.000 per la quale non ancora stata trovata una cura. “La ricerca sulla malattia orientata su due filoni principali: farmacologico e della terapia genica”, prosegue il ricercatore. “In particolare, sono state individuate alcune molecole attive per condurre ricerche su modelli preclinici, al fine di far regredire i sintomi della malattia e migliorare la qualit di vita delle bambine affette”.

Al lavoro dei ricercatori si affianca, da oltre 20 anni, l’attivit di promozione e sensibilizzazione portata avanti da Airett, una onlus che, oltre a fungere da punto di riferimento per le famiglie e le ragazze affette dalla malattia, sostiene specifici progetti di finanziamento. “Vista la scarsa attenzione da parte delle istituzioni nazionali per le malattie rare, l’Associazione si fatta promotrice di diverse iniziative per aiutare la ricerca sulla Rett”, conclude la presidente Airett Lucia Dovigo. “Con i fondi delle campagne sms, che hanno visto l’importante impegno del testimonial Nicola Savino e una buona risposta da parte degli italiani, siamo riusciti a raccogliere somme significative. I soldi sono serviti a finanziare diversi progetti di ricerca sulla patologia, coinvolgendo esperti e scienziati con una profonda conoscenza della sindrome, ai quali stato proposto di unirsi in consorzio per lavorare assieme contro questa patologia”.

(Red/Ct/Adnkronos)