Omicidio Meredith: processo bis, attesa per la sentenza/Cronologia (7)
Omicidio Meredith: processo bis, attesa per la sentenza/Cronologia (7)
Nel 2010 Cassazione conferma sentenza d'appello per Rudy Hermann Guede

(Adnkronos) - 16 dicembre 2010: La prima sezione della corte di Cassazione conferma la sentenza d’appello per Rudy Hermann Guede. La sentenza diventa a questo punto irrevocabile.

- 18 dicembre 2010: La Corte d’assise d’appello di Perugia concede la riapertura parziale del dibattimento e concede la perizia genetica alle difese. Concessa anche l’escussione di alcuni testimoni. Per i pm mancavano i presupposti per la riapertura dibattimentale.

- 27 giugno 2011: Rudy Hermann Guede viene interrogato in aula come testimone. In maniera un po’ controversa, citando una lettera che lui stesso aveva mandato ad alcuni media, accusa Amanda e Raffaele dell’omicidio di Meredith Kercher.

- 30 giugno 2011: i periti Stefano Conti e Carla Vecchiotti depositano la loro perizia su coltello e gancetto con cui mettono in dubbio i risultati a cui giunta la biologa della polizia scientifica Patrizia Stefanoni e il lavoro della biologa stessa. Per loro i risultati non sono attendibili quindi non possono essere usati contro Raffaele e Amanda.

- 24 settembre 2011: La procura chiede nuovamente l’ergastolo per Amanda Knox e Raffaele Sollecito. Le difese chiedono invece l’assoluzione. (segue)

(Fmr/Ct/Adnkronos)