Shoah: al via a Livorno una lunga serie di eventi per Giorno Memoria (4)
Shoah: al via a Livorno una lunga serie di eventi per Giorno Memoria (4)

(Adnkronos) - Luned 27 gennaio alle ore 10 al Teatro Goldoni andr in scena lo spettacolo “Il lungo viaggio di un professore di lettere”, trasposizione teatrale del racconto “Il viaggio” di Gino Fantozzi. Interprete e regista Gianni Guerrieri, musiche originali di Alessandro Di Puccio. Al pianoforte Alessandro di Puccio, contrabbasso Federico Micheli, clarinetto Elisa Degli Innocenti. La storia ruota attorno alle vicende di un professore ebreo emarginato dalle leggi razziali, arrestato e tradotto in un campo di concentramento. Al centro c' il racconto della progressiva perdita di coscienza del protagonista attraverso il fluire delle sensazioni, dei ricordi, dei sogni, dei deliri, conseguenza di una macabra strategia che porta all'evento finale rappresentato dell'internamento.

Dal riconoscimento della forza del tema trattato, della sua densit emotiva e dello straordinario valore del suo messaggio simbolico nata l'idea di promuovere uno spettacolo. La scelta di una messa in scena sobria ed asciutta, priva di compiacimenti estetizzanti, ispirata al rigore intellettuale ed etico e basata su una lettura interpretativa, una sorta di monologo capace di far parlare esclusivamente i fatti e di sottolineare la drammaticit del personaggio e delle sue vicende.

L'obiettivo di contribuire a tener vivo, nelle coscienze, il valore universale della dignit dell'uomo e della necessit di condanna, in ogni tempo e in ogni luogo, di ogni ideologia razzista e totalitaria. Protagonisti della messa in scena sono la voce recitante e la musica. Un attore e tre musicisti si muovono all'interno di una scena scarna ed essenziale, composta da un fondale nero, da alcuni leggii e strumenti musicali, resa viva dal gioco delle luci. Il resto sono emozioni che emergono dalla tragedia dei campi di concentramento e dello sterminio. (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)