Universita': delegazione Peking University in visita a Bologna
Universita': delegazione Peking University in visita a Bologna
Si studiano possibili collaborazioni e accordi di scambio

Bologna, 26 gen. - (Adnkronos) - I rappresentanti dell'Universit di Bologna hanno ricevuto nei giorni scorsi una delegazione della Peking University, una tra le migliori e delle pi antiche universit cinesi. Ad accogliere la delegazione, guidata da Zhu Shanlu (Chair of University Council), c'erano il rettore dell'Alma Mater Ivano Dionigi, il prorettore per le relazioni internazionali Carla Salvaterra, la co-direttrice dell'Istituto Confucio Marina Timoteo e il docente Unibo Roberto Grandi.

L'incontro stato occasione per discutere possibili collaborazioni tra i due atenei, in particolare l'avvio di rapporti di scambio di studenti, ricercatori e docenti.

"E' nostra intenzione - ha ricordato il rettore Ivano Dionigi - rafforzare e continuare ad allargare le relazioni con la Cina. Un grande patrimonio culturale, la qualit e l'eccellenza accademica e soprattutto i tanti studenti che gi oggi dalla Cina vengono a Bologna e da Bologna in Cina, sono i principali elementi che ci uniscono". Il rettore ha presentato l'Istituto Confucio dell'Universit di Bologna - premiato come il miglore del 2012 - e ha sottolineato il suo ruolo all'interno dell'Hanban, il Consiglio degli Istituti Confucio, da poco rinnovato. "Nel dicembre di quest'anno - ha poi annunciato - torner in Cina e ricambier la visita alla Peking University".

(Red/Ct/Adnkronos)