Aborto: Milano appoggia protesta donne spagnole, in centinaia in piazza
Aborto: Milano appoggia protesta donne spagnole, in centinaia in piazza
Sit-in sotto la pioggia in piazza Cavour nei pressi del Consolato spagnolo

Milano, 1 feb. (Adnkronos Salute) - Cartelli, striscioni e palette artigianali (sorrette da mestoli di legno) con la scritta 'Yo decido'. Oggi a Milano erano circa 200 in piazza Cavour a sfidare la pioggia per sostenere la protesta delle donne spagnole contro la nuova legge che limita fortemente l'interruzione volontaria di gravidanza.

Donne e uomini della metropoli si sono radunati nel pomeriggio nei pressi del Consolato spagnolo, in segno di solidariet e hanno organizzato un sit-in per spiegare il significato della mobilitazione che ha superato i confini della Spagna coinvolgendo diverse citt europee. Un'eco per la protesta che ha portato in piazza migliaia di donne a Madrid contro la riforma 'Gallardon' sull'interruzione di gravidanza.

Yo decido, lo slogan ripreso per il presidio indetto da molte associazioni di donne milanesi. Durante il sit in hanno preso la parola esponenti delle associazioni, le giovani donne dei collettivi studenteschi, ed stata data lettura del documento 'Perch io decido' che le donne spagnole hanno oggi consegnato al loro Parlamento. Un testo a difesa "dell'autonomia morale", in cui si dice no a "obblighi o divieti posti ai diritti sessuali e riproduttivi". La mobilitazione milanese, italiana ed europea, continuer nelle prossime settimane, fino all'8 marzo, data probabile di una grande manifestazione europea. (segue)

(Lus/Col/Adnkronos)