Camorra: 'pizzo di Natale', 11 ordinanze per affiliati clan Casalesi
Camorra: 'pizzo di Natale', 11 ordinanze per affiliati clan Casalesi

Napoli, 1 feb. - (Adnkronos) - Imponevano agli imprenditori di Lusciano (Caserta) servizi di vigilanza e il 'pizzo' in occasione delle festivit. I carabinieri di Aversa stanno dando esecuzione, nelle province di Caserta e Asti, a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e di arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di undici indagati, ritenuti affiliati al clan dei Casalesi fazione Bidognetti, operante nell'Agro Aversano e ritenuti responsabili a vario titolo di associazione mafiosa, estorsione, illecita concorrenza con violenza e minaccia, illecito porto e detenzione di armi, con l'aggravante del metodo mafioso.

L'indagine stata condotta da aprile a novembre 2013; il quadro indiziario ha gi portato all'esecuzione di fermi di indiziato di delitto nei confronti degli stessi undici indagai lo scorso 15 gennaio. Inoltre l'attivit svolta ha consentito di ricostruire il nuovo assetto geo-criminale della fazione Bidognetti del clan, con l'individuazione dei referenti locali sul comune di Lusciano.

(Zca/Ct/Adnkronos)