Maltempo: Esercito in aiuto, impiegati mezzi delle missioni internazionali
Maltempo: Esercito in aiuto, impiegati mezzi delle missioni internazionali
mezzi speciali in Veneto e in Emilia, i BV 206 utilizzati in Afghanistan e a Kabul

Roma, 1 feb. (Adnkronos) - L’Esercito sta intervenendo in Veneto con soldati e mezzi speciali per concorrere a rimuovere la neve dalle strade e ripristinare almeno la viabilit principale. Tra i mezzi utilizzati anche quelli impiegati per le missioni internazionali. Attualmente i centri dove l’esercito pi impiegato, spiega una nota dello Stato Maggiore dell'Esercito, sono Vensa di Cadore, Vodo di Cadore, San Vito di Cadore, Cencenighe di Cadore e Santo Stefano di Cadore. Nel dettaglio, l’Esercito sta operando con il coordinamento della prefettura di Belluno, dove presente un ufficiale di collegamento dell’Esercito. Il comandante del dispositivo di soccorso il colonnello Stefano Mega, comandante del 7 Reggimento alpini che fino a qualche mese fa si trovava in Afghanistan.

Novantadue militari dell’Esercito nel frattempo continuano ad operare nel modenese con oltre 40 veicoli speciali di diverse tipologie per contribuire al ritorno alla normalit dopo l’alluvione e fornire il maggior concorso possibile alle popolazioni colpite. Tutti i mezzi impiegati ed in particolare il BV206 sono gli stessi mezzi che l’Esercito utilizza anche nelle 20 missioni internazionali a cui partecipa. I BV206, ragguaglia la nota, sono stati impiegati particolarmente in Afghanistan, nelle aree intorno Kabul e nella provincia di Herat ed hanno contribuito spesso a portare aiuti alle popolazioni in aree disagiate e difficilmente raggiungibili.

(Red/Opr/Adnkronos)