Maltempo: Meteomont, pericolo valanghe da forte a molto forte
Maltempo: Meteomont, pericolo valanghe da forte a molto forte

Roma, 1 feb. - (Adnkronos) - "Mentre il centro sud stato interessato da perturbazioni a carattere temporalesco particolarmente violente e prolungate, nelle regioni del nord e in particolare in tutto il nord est, sono in atto precipitazioni nevose, specialmente sopra i 1200 metri e, localmente, anche di forte intensit". Lo scrive in una nota il Corpo forestale dello Stato, nel suo bollettino Meteomont. I settori maggiormente interessati sono quelli Dolomitici e le Alpi Giulie e Carniche, dove nelle ultime ore stato intenso il quantitativo di neve fresca che si posato sul manto gi presente creando una situazione di instabilit forte, specialmente a causa delle piogge in atto e previste anche nelle prossime ore.

Lo spessore di neve fresca che si sta posando va dai 60 ai 140 centimetri che si sommer agli oltre 2 metri gi presenti: la situazione di grave instabilit ed il pericolo valanghe nelle zone segnalate da forte a molto forte (grado 5). "Con tale situazione -si legge- probabile il distacco di molte valanghe di medie dimensioni ed in diversi casi anche di grandi volumi lungo i pendii pi ripidi a tutte le esposizioni e nelle localizzazioni abituali; i distacchi potranno essere, anche di fondo nei pendii a copertura erbosa al di sotto dei 1800/1900 metri. Distacchi provocati sono probabili gi con debole sovraccarico anche su pendii moderatamente ripidi. Nelle ultime ore sono stati segnalate attivit valanghive spontanee, con distacchi diffusi". (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)