Maltempo: piena del Tevere, circoli danneggiati 'accade ormai troppo spesso'/Adnkronos
Maltempo: piena del Tevere, circoli danneggiati 'accade ormai troppo spesso'/Adnkronos
Dal circolo canottieri Lazio al Ponte Mollo 'servono interventi'

Roma, 1 feb. - (Adnkronos) - Circoli della Capitale in difficolta' per la piena del Tevere con campi allagati, danni alle palestre e la paura che la conta dei danni possa aggravarsi ulteriormente. "La situazione critica - racconta all'Adnkronos Raffaele Condemi, presidente del Circolo Canottieri Lazio - e purtroppo si ripete oramai ogni anno".

"E - sottolinea - non dipende da noi che gestiamo i circoli ma dallo stato in cui si trova il Tevere da almeno 20 anni. I sedimenti si accumulano e basta la pioggia caduta in una giornata per creare un disastro in tutta la citta. Non si puo' attendere oltre". La nuova piena del Tevere ha colpito anche stavolta il Circolo con allagamenti dei campi sportivi, della piscina e dell’intero primo piano della Club house.

“Appena due mesi fa - ricorda - abbiamo incontrato, con l’Associazione del Club dei Circoli storici di Roma, l’Ardis (Agenzia regionale per la difesa del suolo Regione Lazio) e la Federazione nazionale canottaggio, per ribadire l’allarme sul grave stato dell’argine e degli alberi, nonch per evidenziare le conseguenze correlate al grave stato di incuria del Tevere". (segue)

(Red/Col/Adnkronos)