Omicidio Meredith: legale famiglia, Sollecito fuggiva?
Omicidio Meredith: legale famiglia, Sollecito fuggiva?
'sentenza si aspetta in aula o a casa'

Firenze, 1 febb. (Adnkronos) - "Penso che indipendentemente dal luogo in cui stato rintracciato evidente che Raffaele Sollecito non fosse a Firenze. Se voleva attendere la sentenza doveva essere o in aula o nella propria abitazione". Lo ha detto l'avvocato Francesco Maresca, legale della famiglia di Meredith Kercher, a proposito del ritiro del passaporto a Raffaele Sollecito, condannato a 25 anni per l'omicidio della studentessa inglese, avvenuto in Friuli, dove stato trovato dalla polizia.

"Qualsiasi altro posto indice di valutazione diversa, come quella di darsi alla fuga", ha aggiunto Maresca parlando con i giornalisti a Firenze, a margine del convegno dell'Unione delle camere penali.

(Red/Ct/Adnkronos)