Papa: mai forzare liberta', rispetto per chi cerca altre forme di vita cristiana (2)
Papa: mai forzare liberta', rispetto per chi cerca altre forme di vita cristiana (2)

(Adnkronos) - Il Papa affida alcune raccomandazioni alle famiglie che porteranno il Vangelo nel mondo: la prima, dice il Papa, " di avere la massima cura per costruire e conservare la comunione all'interno delle Chiese particolari nelle quali andrete ad operare. Il Cammino ha un proprio carisma, una propria dinamica, un dono che come tutti i doni dello Spirito ha una profonda dimensione ecclesiale".

Questo, spiega il Papa, "significa mettersi in ascolto della vita delle Chiese nelle quali i vostri responsabili vi inviano, a valorizzarne le ricchezze, a soffrire per le debolezze se necessario, e a camminare insieme, come unico gregge, sotto la guida dei pastori delle Chiese locali".

"La comunione - l'esortazione del Papa - essenziale: a volte pu essere meglio rinunciare a vivere in tutti i dettagli ci che il vostro itinerario esigerebbe, pur di garantire l'unit tra i fratelli che formano l'unica comunit ecclesiale, della quale dovete sempre sentirvi parte". Il Papa esorta inoltre ad avere cura sempre dei pi deboli: ''in questi casi l'esercizio della pazienza e della misericordia da parte della comunit segno di maturit nella fede".

(Red/Ct/Adnkronos)