Prato: scoperta bisca clandestina, denunciati diciannove giocatori cinesi
Prato: scoperta bisca clandestina, denunciati diciannove giocatori cinesi

Prato, 1 feb. - (Adnkronos) - Scoperta a Prato una bisca clandestina. I carabinieri denunciano la responsabile del circolo e diciannove giocatori cinesi. La scorsa notte i carabinieri del Nucleo Radiomobile e del Nucleo Investigativo di Prato, nel corso di un servizio mirato al contrasto del fenomeno delle bische clandestine, hanno denunciato in stato di libert, per esercizio di giochi d'azzardo, Y.Z., 44enne, nata in Cina, residente a Prato, pregiudicata, responsabiledi un circolo di Via Maroncelli poich,all’interno di quei locali, stata sorpresa ad organizzare e gestire una casa da gioco.

Il circolo era anche protetto da un sistema di videosorveglianza che consentiva di poter vedere chi si avvicinasse all’ingresso ma questo non ha impedito ai militari di accedere all’interno e sorprendere i giocatori. L’operazione infatti ha consentito di identificare altri diciannove cittadini cinesi, di cui due non in regola con le norme di soggiorno, tutti denunciati all’autorit giudiziaria per la partecipazione, in concorso, al gioco d’azzardo.

Nel corso del sopralluogo sono stati rinvenuti e sequestrati sedici tavoli da gioco, carte, dadi ed altro materiale nonch seimilatrecento euro in contanti. Anche i locali del circolo sono stati sottoposti a sequestro. Uno dei giocatori, un 31enne domiciliato a Prato, stato inoltre denunciato per resistenza a pubblico ufficiale in quanto, allo scopo di sottrarsi al controllo, ha spintonato ripetutamente i militari operanti. I due stranieri irregolari, invece, al termine delle operazioni di identificazione e riscontri dattiloscopici, sono stati avviati all’ufficio Immigrazione della locale Questura per il successivo provvedimento di espulsione.

(Red/Opr/Adnkronos)