Reggio Emilia: con lo smartphone incastra ladro in fuga e lo fa catturare
Reggio Emilia: con lo smartphone incastra ladro in fuga e lo fa catturare

Reggio Emilia, 1 feb. (Adnkronos) - Ha fotografato e filmato con l'Iphone il ladro che poco prima con un abbraccio pretestuoso gli aveva sfilato il portafoglio contenente documenti personali e 600 euro in contanti. Grazie a quelle immagini consegnate ai Carabinieri i militari in forza alla Stazione di Guastalla che hanno condotto le indagini hanno identificato il borseggiatore. Si tratta di un 38enne di Novellara, noto ai militari per reati contro il patrimonio, denunciato con l'accusa di furto con destrezza. A giocare a sfavore del ladro la prontezza del derubato nel fotografarlo e la "sfortunata" (per lui) coincidenza di essere ben conosciuto ai Carabinieri di Guastalla.

L'episodio avvenuto durante il mercato settimanale del paese, quando il ladro ha avvicinato un ambulante abbracciandolo energicamente come per salutarlo e gli ha sfilato il portafoglio contenente 600 euro e documenti personali dalla tasca dei pantaloni. Accortosi del furto l'ambulante lo ha fotografato mentre scappava. Grazie ala foto scattata dal derubato i Carabinieri sono riusciti a identificare il ladro.

(Red/Ct/Adnkronos)