Usa: alla National Gallery rara edizione 'De Claris Mulieribus' del Boccaccio
Usa: alla National Gallery rara edizione 'De Claris Mulieribus' del Boccaccio

Washington, 4 feb. - (Adnkronos) - Una rara edizione del celebre “De Claris Mulieribus” (“Le Donne Famose”) del Boccaccio approda alla National Gallery of Arts di Washington, la prima istituzione museografica federale americana. Si tratta di una pubblicazione illustrata con tecnica silografica, cioe’ stampata a partire da matrici in legno, probabilmente la prima tradotta in lingua tedesca. E’ stata incisa nel 1437 dalle edizioni Zainer, la pi antica stamperia silografica tedesca, “ed e’ di altissima qualit”, sottolinea Jonathan Bober, curatore e responsabile del Dipartimento per le opere d’arte stampate. “I disegni di rara vivacita’ e l’elegante xilografia – prosegue – fanno di questa copia un’opera splendida, unica nel suo genere, e fondamentale per la collezione del Museo di libri ad alto valore artistico”.

L’edizione tedesca del “De Claribus Mulieribus” – l’opera scritta dal Bocaccio nel 1361, in lingua latina, che descrive le vite di 106 donne famose dell’Antichita’ e del Medioevo – e’ stata donata alla National Gallery lo scorso settembre, da un anonimo. Il Museo tuttavia ne ha dato notizia solo in questi giorni, pubblicizzandone l’arrivo assieme alla conclusione di altre importanti acquisizioni (fra le altre, alcuni disegni di Cezanne, Monet e Gaugin).

La copia rinascimentale del “De Claris Mulieribus” sar visibile al pubblico solo su appuntamento, precisa peraltro il Museo, e per ora non e’ prevista la sua esposizione, da sola o inserita in altri allestimenti.

(Sub/Ct/Adnkronos)