Radio1: a "Start", i cittadini e il bene pubblico
Radio1: a "Start", i cittadini e il bene pubblico

Roma, 4 feb. - (Adnkronos) - Coinvolgere direttamente i cittadini nella cura del bene pubblico. Bologna sar il primo comune italiano a contemplare l'amministrazione condivisa per la cura dei beni comuni urbani, partendo proprio dai problemi concreti individuati dai cittadini. Si tratta della prima “traduzione” mai realizzata in Italia del principio di sussidiariet (art. 118 della Costituzione) in norme amministrative che gli enti locali potranno utilizzare per instaurare rapporti di collaborazione con la cittadinanza. In questo modo chi lo vorr potr rimboccarsi le maniche dando il proprio contributo. Del resto, nel suo significato originario, con la parola “politica” gli antichi greci intendevano la gestione del bene pubblico. Spiegano meglio di cosa si tratta il Prof. Gregorio Arena presidente di Labsus Laboratorio per la sussidiariet e Luca Rizzo Nervo assessore alla sanit, sport, coordinamento e riforma dei quartieri del Comune di Bologna. Se ne parla domani a ”Start, la notizia non pu attendere” su Radio 1, alle 10.35.

Si andr poi a Bari, dove sembra che presto sar smantellato lo stabilimento della Fibronit, a ridosso del centro abitato, costruito interamente in amianto. Giuseppe Armenise, giornalista e autore del libro “Pane e amianto”. Musica: Eugenio Finardi sar in studio per presentare il suo nuovo lavoro Fibrillante. Start salute e benessere si occupa di interventi alla tiroide e in particolare della possibilit di effettuare interventi senza cicatrice sul collo. Ne parla Rocco Bellantone Preside della facolt di medicina e chirurgia dell'Universit cattolica del Sacro Cuore di Roma, Professore ordinario di chirurgia generale e Direttore dell’unit operativa di chirurgia endocrina e metabolica del Policlinico “A. Gemelli” di Roma.

(Com/Ct/Adnkronos)