Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (7)
Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (7)

Damasco. Ci sara' una sospensione, oggi, dei combattimenti a Homs, sotto assedio dal giugno 2012, per permettere l'evacuazione di centinaia di civili e l'ingresso di aiuti umanitari nella citta' vecchia. L'accordo, raggiunto tra regime e opposizione, stato accolto favorevolmente dalle Nazioni Unite e dagli Stati Uniti. La situazione di Homs e' stata discussa durante la conferenza internazionale per la pace in Siria Ginevra 2. La portavoce del Dipartimento di Stato Usa Jen Psaki ha pero' precisato che l'evacuazione dei civili non puo' essere "un sostituto di un'assistenza umanitaria sicura e regolare''. Gli aiuti umanitari, intanto, sono ''pronti per la consegna immediata non appena le parti ci daranno il via libera per un passaggio sicuro'', ha affermato il portavoce del segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, Farhan Haq. (segue)

(Red/Col/Adnkronos)