Governo: Cuperlo, ripartenza o alternativa ma serve chiarezza
Governo: Cuperlo, ripartenza o alternativa ma serve chiarezza

Roma, 7 feb. - (Adnkronos) - "Ieri nel mio intervento in Direzione ho ribadito che serve una ripartenza del governo. E' evidente che c'e' difficolt nel rapporto tra Paese e governo. E non solo la Confindustria a dirlo. E' la crisi, il dramma sociale che una grossa parte del Paese sta vivendo a richiedere un cambio di passo nell'azione del governo". Lo ha detto Gianni Cuperlo, leader della minoranza del Pd, a Rai News24.

"Il governo deve mettere al centro della proprio impegno le necessit dell'Italia a partire dalla consapevolezza dei bisogni di chi sta peggio, individuando tutte le possibilit per creare occupazione e redistribuire un p di risorse -ha aggiunto Cuperlo-. Mi sono permesso di dire che serve chiarezza. Letta vuole essere la guida della ripartenza? Indichi gli obiettivi e noi lo seguiremo. C'e' un'alternativa? Discutiamone apertamente".

"Quello che non possiamo permetterci un governo con i nostri ministri ma che non sosteniamo in maniera convinta. Il Paese con le sue difficolt pu rimanere ai margini della nostra discussione? No, non possibile -ha spiegato ancora Cuperlo-. E allora facciamo questa discussione davanti al Paese. Mi aspettavo che ieri l'intervento del presidente del Consiglio prendesse di petto la situazione, indicasse gli obiettivi programmatici di questa fase e la strada per ridefinire il profilo e l'autorevolezza dell'esecutivo. Non accaduto. Ora le polemiche non servono. Serve la responsabilit di dire quello che il Pd vuole fare".

(Red/Zn/Adnkronos)