Napolitano: Di Battista (M5S), non e' piu' garante Carta, firma leggi porcata (2)
Napolitano: Di Battista (M5S), non e' piu' garante Carta, firma leggi porcata (2)

(Adnkronos) - Per Di Battista, inoltre, Napolitano "si fatto rieleggere (anche questo a mio parere una violazione della Costituzione), ha attaccato un gruppo politico, ha interferito sul Parlamento, sul governo e sulla Magistratura. Ha gestito in modo assolutamente torbido il suo coinvolgimento (come testimone non come persona coinvolta ndr) nella trattativa Stato-Mafia. Ha ottenuto la distruzione delle sue telefonate con Mancino creando dubbi legittimi nell'opinione pubblica".

"Ha firmato e controfirmato decreti omnibus - va avanti - decreti non urgenti violando diverse sentenze della Corte costituzionale che obbligano il Governo a presentare decreti omogenei (non calderoni dove entrano le pi svariate materie). Per tutto questo, seguendo l'art. 90 della Costituzione, abbiamo presentato la richiesta di messa in stato d'accusa per Napolitano. I partiti vogliono liquidarla in 'venti minuti' chiudendo subito la pratica. Solo il M5S vuole affrontare la questione con la giusta determinazione. Abbiamo bisogno che i cittadini facciano sentire la propria voce e chiedano ai membri del comitato di non archiviare tutto come se niente fosse e di attivare un'indagine seria per eliminare per sempre questa pesante ombra che accompagna Napolitano in tutti i suoi atti".

(Red/Ct/Adnkronos)