Quirinale: nel 2014 risparmi per 9 milioni di euro (2)
Quirinale: nel 2014 risparmi per 9 milioni di euro (2)

(Adnkronos) - La spesa complessiva prevista per il 2014, al netto dei fondi di riserva e degli effetti meramente contabili delle partite di giro, ammonta a 236,9 milioni di euro (228,3 milioni di euro al netto delle ritenute previdenziali a carico del personale), con un calo di 6,7 milioni di euro rispetto al bilancio di previsione per il 2013, si legge inoltre nella nota diffusa dal Quirinale.

Un calo, viene sottolineato, "ancora pi consistente se confrontato con i dati risultanti dal bilancio di previsione assestato per lo stesso anno, risultando pari a 9,1 milioni di euro. Tali cifre, inoltre, sono state calcolate al netto della restituzione di 4milioni 251mila euro al ministero dell'Economia e delle finanze, derivante dalla necessit di dare attuazione alla sentenza della Corte costituzionale 116 del 2013, che ha comportato la restituzione al personale in quiescenza del contributo di perequazione relativo al periodo 2011-2013, somma stanziata nel bilancio del 2013 e ovviamente non pi presente nel bilancio del 2014".

il totale della previsione di spesa e' cos distribuito: all'area delle Funzioni istituzionali sono destinati 42,5 milioni di euro (17,95% della spesa complessiva); a quella dei Servizi generali 42,8 milioni di euro (18,06%); alla Dotazione immobiliare e valorizzazione del patrimonio artistico 34,2 milioni di euro (14,41%), all'area Sicurezza 14,3 milioni di euro (6,05%) mentre l'area Amministrazione assorbe 11,9 milioni di euro (5,04%). Si infine attribuita ad una specifica area la spesa relativa ai trattamenti di quiescenza per il personale di ruolo, pari a 91,2 milioni di euro (38,50%), che resta a carico del bilancio interno.

(Red/Ct/Adnkronos)