Riforme: Brunetta, proposta Renzi su Senato buona ma non l'unica
Riforme: Brunetta, proposta Renzi su Senato buona ma non l'unica

Roma, 7 feb. (Adnkronos) - “La proposta del segretario del Partito democratico, Matteo Renzi, sulla riforma del Senato costituisce senz'altro una buona base di discussione, anche se non l'unica". Lo dichiara Renato Brunetta, presidente dei deputati Fi.

"Forza Italia -aggiunge- forte anche della sua cultura riformistica nel senso di un approccio federale della Costituzione cos come dimostrato nel 2005 e nel 2012, ha alcune proposte che vanno nella direzione di una caratterizzazione in senso territoriale di tutti i componenti che devono rappresentare gli enti di appartenenza e non generici orientamenti sociopolitici, per i quali c’ gi la Camera (bassa). In questa materia andrebbe evitata ogni improvvisazione".

"La storia costituzionale e la letteratura scientifica -prosegue- hanno da tempo messo in evidenza le debolezze di esperienze troppo fantasiose, vanificando la funzione centrale delle seconde camere di rappresentanza degli enti intermedi nel contesto degli Stati composti. opportuno pertanto procedere con consapevole determinazione. Il decentramento politico in Italia -conclude- ha subito fin troppi fallimenti a causa dell'assenza di una seconda Camera ben congegnata e ben funzionante”.

(Red/Col/Adnkronos)