Riforme: Maroni, confido in Renzi, ma stop a ddl Delrio (2)
Riforme: Maroni, confido in Renzi, ma stop a ddl Delrio (2)

(Adnkronos)- "Siamo interessati a una riforma vera delle istituzioni -prosegue Maroni- che parta dal presupposto che deve essere una riforma seria".

Una riforma vera e seria non pu essere, secondo il governatore lombardo, "il ddl Delrio sulla citt metropolitana, che una riforma che creer solo caos. un mezzuccio per farsi propaganda e non una riforma, una riforma deve comprendere Senato federale, cio Senato delle regioni, fine del bicameralismo, aree metropolitane e citt metropolitane con il coinvolgimento delle Regioni, se no solo una furbata contro le Regioni".

Per Maroni, detto questo, "il Senato federale va benissimo, ricordo solo che noi, come Lega, avevamo gi approvato la riduzione dei senatori, nel 2006, quindi siamo assolutamente disponibili -conclude il governatore- ma deve essere una cosa seria".

(Red/Opr/Adnkronos)