Agricoltura: dai rogiti alla manna, quando la campagna e' scelta di vita (2)
Agricoltura: dai rogiti alla manna, quando la campagna e' scelta di vita (2)

(Adnkronos/Labitalia) - "Cos, ho lasciato a mio padre la gestione delle attivit preesistenti - prosegue Annamaria - e io mi sono dedicata alla produzione della manna. Ma non mi potevo improvvisare imprenditrice e quindi ho cercato prima di imparare il mestiere. All'inizio non stato facile, anche perch la manna molto soggetta alle condizioni climatiche e il primo raccolto non stato molto buono, ma negli anni successivi andata meglio".

"La manna un prodotto naturale - spiega - che pu essere consumato senza trasformazione. Noi lo raccogliamo nelle sue tre forme e lo vendiamo a privati per uso personale, a pasticceri del posto, ma anche ad aziende cosmetiche e farmaceutiche italiane ed europee che lo utilizzano come ingrediente naturale".

I risultati, dunque, ci sono, ma l'impegno tanto: "Ora ho molto entusiasmo - conclude - ma ci vuole tanto impegno. Mi auguro che l'attivit prosegua bene anche in futuro. Ma, comunque, quello che faccio ora mi rende felice e sono convinta che gi questo porti a risultati buoni. Poi, ho sicuramente guadagnato in qualit della vita. Una cosa certa: per un cambiamento radicale, deve esserci innanzitutto la volont di cambiare".

(Lab/Zn/Adnkronos)