Commercio: i consumatori del lusso diventeranno 440 milioni nel 2020 (3)
Commercio: i consumatori del lusso diventeranno 440 milioni nel 2020 (3)

(Adnkronos) - Anche perch, quando si parla di vino, non basta certo un buon lavoro di marketing, tutt’altro, “c’ bisogni di rimboccarsi le maniche, perch i grandi marchi del vino nascono dalla concretezza e dalla tangibilit dei propri vigneti e delle proprie cantine. Questo essere un qualcosa di estremamente vero - conclude Marilisa Allegrini - fa s che la qualit, in questo percorso, sia assolutamente imprescindibile, da l che passa il riconoscimento della stampa e degli opinion leader, ed su quello che si basano le politiche di prezzo”.

La crescita del mercato del lusso, per, sar diversa rispetto a quella della decade scorsa, come spiega Altagamma. Se in passato il retail stato il motore determinante, ora la crescita sar organica, cio a parit di negozi. Il compratore sar infatti pi consapevole, pi vicino ai valori intrinseci dei prodotti e attento alla loro provenienza, anche perch informato e sempre immerso nel mercato digitale, dal quale trae le informazioni che gli servono per fare le proprie scelte.

Considerazioni che si riflettono anche sul mondo del vino. La maggiore informazione sui prodotti immessi sul mercato allarga la lista dell’acquirente sui beni di lusso, che, oltre ad acquistare bottiglie di aziende blasonate, cercher di investire soldi in aziende che producono vini adatti all’invecchiamento che acquistano valore col tempo.

(Red/Zn/Adnkronos)