Pensioni: Inps, finora liquidati 33.000 assegni a esodati su 162.000 salvaguardati/Adnkronos (2)
Pensioni: Inps, finora liquidati 33.000 assegni a esodati su 162.000 salvaguardati/Adnkronos (2)
Damiano, governo e Parlamento si impegnino per risolvere definitivamente problema

(Adnkronos) - Quanto alla provenienza degli esodati gi certificati la gran parte (35.139) vengono dalla mobilit ordinaria, seguono i lavoratori dei fondi di di solidariet con 18.795 esodati, i prosecutori volontari con 16.741 esodati, il lavoratori cessati con 7.180 esodati, la mobilit lunga con 3.202 esodati, gli esonerati con 1.226 esonerati, i congedati per assistenza figli con 98 esodati e i prosecutori volontari dopo la mobilit con 77 esodati.

Il tema degli esodati resta comunque all'attenziione del Parlamento. Al di la del lavoro di ricognizione fatto dall'Inps restano delle posizioni che la riforma Fornero ha lalsciato senza lavoro e senza pensione. La commissione lavoro della Camera ha formulato una ipotesi di soluzione condivisa da tutti i partiti e la presidente della Camera Laura Boldrini ha annunciato che il testo proposto dalla commissione sar esaminato dalll'aula entro il mese di marzo.

''Rispetto ai primi tre contingenti salvaguardati che ammontano a 130.000 esodati -afferma il presidente della commissione lavoro Cesare Damiano all'Adnkronos- sono state liquidate 33.000 pensioni. C' una sproporzione. Perci abbiamo chiesto all'Inps un monitoraggio costante con una relazione trimestrale. Intanto la commissione ha formulato una proposta che affronta in modo risolutivo il problema eliminando alcuni paletti della riforma e aggiustando alcune date. Viene cos consentito a chi ha maturato i requisiti di andare in pensione con le regole precedenti alla riforma Fornero. A questo punto -conclude l'auspicio che il governo ci metta le risorse necessarie e che tutto il Parlamento faccia propria la proposta della commissione che non riguarda nuove famiglie di esodati da salvare ma interviene con criteri generali e omogenei per risolvere definitivamente ilproblema''. (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)