Turismo: Liguria, in calo in ultimi tre mesi 2013, crisi tiene a casa pensionati (4)
Turismo: Liguria, in calo in ultimi tre mesi 2013, crisi tiene a casa pensionati (4)
prenotazioni invernali al di sotto delle aspettative

(Adnkronos) - Anche quest’anno le prenotazioni per il trimestre invernale si sono dimostrate al di sotto delle aspettative (inferiori al 10% ad inizio dicembre), e confermano la tendenza emersa negli ultimi anni a prenotare all’ultimo minuto. La propensione al last minute in qualche modo influenzata dall’incertezza economica che porta a posticipare la decisione di andare in vacanza e la scelta della destinazione, ed favorita dall’uso del web, che permette di effettuare rapide comparazioni fra luoghi e strutture ricettive.

Nel IV trimestre del 2013 il peso della clientela straniera nelle strutture ricettive della Liguria non mostra particolari cambiamenti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La quota di turismo internazionale si attesta, infatti, al 32,7% (34,1% nel 2012).

Tra i principali mercati esteri indicati dalle imprese liguri nell’ultimo trimestre del 2013 si segnalano,sostanzialmente, la Germania (26,1%), la Francia (24,9%) e la Svizzera (15,7%). Negli ultimi tre mesi del 2013 la durata media del soggiorno in Liguria sfiora le 3 notti (3,4 nel 2012).

(Sca/Zn/Adnkronos)