Vino: sondaggio Winenews/Vinitaly, Gaja e Antinori ambasciatori italiani (3)
Vino: sondaggio Winenews/Vinitaly, Gaja e Antinori ambasciatori italiani (3)

(Adnkronos) - Tra le cantine preferite, la squadra eletta dagli eno-appassionati si compone di veri e propri top brand. Oltre ad Antinori, cantina toscana dalla storia secolare, Bellavista, una delle pi note realt della Franciacorta fondata da Vittorio Moretti, e Tenuta dell’Ornellaia, fascinosa griffe toscana sinonimo di grandi vini; poi troviamo la Tenuta San Guido a Bolgheri dei Marchesi Incisa della Rocchetta, che vuol dire Sassicaia, nato relativamente di recente (nel 1968), ma che ha dato vita ad un vero e proprio modello enologico, diventando un fenomeno di culto a livello internazionale.

Quindi, Biondi Santi, il “capostipite” di tutti i Brunello, nato alla fine dell’Ottocento nella Tenuta Greppo grazie alle geniali intuizioni di Ferruccio Biondi Santi, e Ca’ del Bosco e Ferrari, sinonimi di metodo classico di alta qualit. Ed ancora, Gaja, accanto a Tasca d’Almerita, Planeta, Donnafugata, Giacomo Conterno (Monfortino).

Sempre tra i pi gettonati, ci sono anche Castello Banfi, Allegrini, Berlucchi, Frescobaldi, Masi ed anche i big come Zonin, Santa Margherita, Rotari (Mezzacorona), Marchesi di Barolo, Ruffino, Cavit, Cecchi, Barone Ricasoli, Rocca delle Mace, Duca di Salaparuta, le tante aziende del Gruppo Italiano Vini. (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)