Iran: navi da guerra Teheran dirette verso confine marittimo Usa
Iran: navi da guerra Teheran dirette verso confine marittimo Usa
nell'Oceano Atlantico, come risposta a presenza US Navy nel Golfo

Teheran, 9 feb. (Adnkronos/Dpa) - Alcune imbarcazioni da guerra iraniane hanno ricevuto l'ordine di avvicinarsi al confine marittimo statunitense nell'Oceano Atlantico. Ad annunciarlo e' stato l'ammiraglio Afshin Rezayee Haddad citato dai media iraniani: il dispiegamento, ha spiegato, va inteso come una risposta alla presenza della Us Navy nel Golfo.

La flotta e' composta da un cacciatorpediniere ed una nave da rifornimento che trasporta elicotteri: ha iniziato la traversata il mese scorso ed e' entrata nell'Oceano Atlantico navigando lungo le coste del Sudafrica. A bordo - oltre agli equipaggi - ci sono 30 cadetti dell'Accademia della Marina impegnati in addestramenti. La missione ha la durata prevista di tre mesi. "La flotta militare iraniana si avvicina al confine marittimo degli Stati Uniti, e questa mossa porta con se' un messaggio", ha affermato l'ammiraglio Rezayee Haddad citato dall'Irna.

(Red/Zn/Adnkronos)