Industria: -3% produzione 2013, sindacati 'ripresa fragile, serve svolta'/Il Punto (4)
Industria: -3% produzione 2013, sindacati 'ripresa fragile, serve svolta'/Il Punto (4)
Intesa Sp, calo a sorpresa - Nomisma, serve rilancio domanda aggregata

(Adnkronos) - Di calo a sorpresa parla invece Intesa San Paolo. "E' la prima flessione dallo scorso mese di agosto", dice Paolo Mameli, senior economist del Servizio Studi di Intesa Sanpaolo che avverte: "stante la persistente debolezza della domanda per consumi, in particolare dal mercato domestico, il calo della produzione di beni capitali potrebbe essere il segnale di un possibile affievolimento della spinta dall’export, peraltro contraddetto dalla forte espansione registrata nello stesso mese dalle esportazioni verso i Paesi extra-Ue".

E anche Nomisma ripete: "per uscire da crisi occorre il rilancio della domanda aggregata". Un obiettivo per il quale " insufficiente il costante richiamo a riforme strutturali e alla sburocratizzazione", come spiega Sergio de Nardis, capo economista dell'istituto bolognese. "Senza un’adeguata domanda aggregata che torna a tirare non rivedremo la crescita, nemmeno in un’economia per miracolo flessibile e sburocratizzata ”, conclude.

(Red/Zn/Adnkronos)