Lactalis: sindacati, gruppo conferma il piano industriale
Lactalis: sindacati, gruppo conferma il piano industriale
Nuovo incontro il 26 febbraio

Milano, 10 feb. (Adnkronos) - Il gruppo Galbani-Lactalis conferma il piano industriale che prevede la chiusura dello stabilimento di Caravaggio (Bergamo) con 218 dipendenti e del reparto di confezionamento del gorgonzola di Introibo (Lecco) con 8 lavoratori. Lo spiegano i sindacati che oggi all'Assolombarda di Milano hanno incontrato i rappresentanti dell'azienda. L'incontro durato cinque ore.

“Il Gruppo Galbani Lactalis -si legge in una nota del coordinamento nazionale sindacale del gruppo Galbani- riconferma il piano industriale che, partendo dalla necessit di ridurre i costi aziendali, prevede la chiusura dello stabilimento di Caravaggio e del reparto di confezionamento del gorgonzola d’Introbio. L’azienda ha anche riconfermato che ricollocher i volumi produttivi all’interno del Gruppo Lactalis/Galbani Italia ricollocando i lavoratori negli stabilimenti che acquisiscono quelle produzioni (Casale Cremasco, Certosa e Corte Olona)".

Il Coordinamento ha continuato ad esprimere molte perplessit sulla riorganizzazione aziendale ritenendo necessario un approfondimento pi dettagliato su quali siano le politiche industriali del Gruppo. A tal fine stato riconvocato un incontro con l’azienda ed il Coordinamento per il prossimo 26 febbraio. A sostegno della trattativa stato confermano lo stato di agitazione con il blocco di tutti gli straordinari.

(Red/Zn/Adnkronos)