Pmi: Panini, 15 mln per Napoli est e 6 mln per rafforzare competitivita'
Pmi: Panini, 15 mln per Napoli est e 6 mln per rafforzare competitivita'
Moretta, commercialisti pronti a offrire collaborazione

Napoli, 10 feb. - (Adnkronos) - ''Quindici milioni di euro per Napoli Est, destinati a garantire lo sviluppo di un territorio che ha conosciuto un passato industriale importante e che adesso invece in forte difficolt. Si tratta, infatti, di una Zona franca urbana che potr godere delle agevolazioni previste dal ministero per il rilancio delle piccole e medie imprese locali. Inoltre, su Napoli Est ed altre zone importanti della citt arriveranno 6 milioni della Legge 266 destinati a sostenere le reti d’impresa e i processi di ristrutturazione e a rafforzare la competitivit territoriale ed internazionale''. Lo ha detto Enrico Panini, assessore alle Attivit Produttive e al Bilancio del Comune di Napoli, nel corso del convegno Zone franche urbane e gli incentivi per lo sviluppo del territorio, che si tenuto presso l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli.

''Infine abbiamo previsto uno scambio di trasferimento delle risorse qualora ci fossero fondi non utilizzati in un determinato bando, perch oggi non possiamo permetterci di sprecare neanche un euro”, ha aggiunto.

“I commercialisti sono a supporto delle imprese in tutte le loro attivit - ha sottolineato Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine partenopeo - Oggi il Comune offre nuove possibilit grazie alla Legge 266, noi siamo pronti a recitare la nostra parte in un clima di costante collaborazione”. (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)