Aeroporti: Ferrandelli (Pd) chiede emolumenti vertici Gesap Palermo
Aeroporti: Ferrandelli (Pd) chiede emolumenti vertici Gesap Palermo

Palermo, 11 feb.- (Adnkronos) - "Nel corso dell'audizione di oggi in IV Commissione Ambiente e Territorio dell'Ars ho chiesto ufficialmente al presidente del cda di Gesap, Fabio Giambrone di conoscere tutti gli emolumenti, base ed aggiuntivi, e condizioni contrattuali di tutti i vertici della societ che gestisce l'aeroporto di Palermo. una questione di trasparenza, di efficienza e di economicit. In tempi di spending review si devono certamente abbattere i costi della politica ma, nel contempo, si devono affrontare i costi delle partecipate. Una di queste la Gesap". Lo dice il deputato regionale del Pd, Fabrizio Ferrandelli che, su questo punto, ha gi inoltrato formale richiesta della Commissione al presidente Gesap. Il parlamentare del Pd rende anche noto che, su richiesta del suo gruppo parlamentare, la Commissione Ambiente e Territorio ha costituito una sottocommissione che si occuper della societ di gestione dell'aeroporto di Palermo gi dalle prossime ore. "Non vorrei che si scoprisse, mentre oggi parliamo del futuro dell'aeroporto e dei lavoratori e di un possibile fallimento di Gesap, che la sua governance non sia stata altro che una 'sgovernance' - dice - I bilanci degli ultimi anni, infatti, sono sempre stati in passivo a fronte di lauti compensi destinati agli amministratori. Le notizie, ancora ufficiose, raccontano di emolumenti sino a 240 mila euro annui per la funzione di direttore generale e di penali milionarie nel caso di rescissione del contratto. Di questo qualcuno dovr pur rispondere".

(Ter/Col/Adnkronos)