Bologna: controlli fiscali su inquilini Acer, Comune recupera 1,4 mln di euro (2)
Bologna: controlli fiscali su inquilini Acer, Comune recupera 1,4 mln di euro (2)

(Adnkronos) - L'esito delle verifiche stato presentato oggi a Palazzo Malvezzi dal vicepresidente della Provincia Giacomo Venturi, dall'assessore alla Casa del Comune di Bologna Riccardo Malagoli e dal presidente Acer Claudio Felicani. In particolare, in alcuni casi sono state riscontrate difformit tra reddito reale e dichiarato, fino a 80 mila euro. Mentre in un caso stato contestato un debito di 17 mila euro.

"Complessivamente dal 2007 al 2010 - ha spiegato Malagoli - a Bologna abbiamo effettuato 42 mila accertamenti e circa 6 mila sono risultati non conformi, di cui quasi 2.400 procedimenti gi conclusi". La somma di 1,4 milioni di euro gi recuperata, ha aggiunto l'assessore, "sar investita per un piano di ristrutturazione e riqualificazione energetica degli alloggi Acer, a beneficio degli stessi inquilini". Secondo le stime, grazie ai controlli, "potremo a breve liberare circa 200 alloggi" oggi occupati senza diritto, ha aggiunto Malagoli, sottolineando che ci " molto importante se si pensa che abbiamo 5mila persone in lista" d'attesa.

Quanto al dato provinciale che vede di fatto quasi un inquilino su 10 in posizione non regolare, Venturi ha rimarcato che questo fenomeno " assolutamente insostenibile, proprio per questo abbiamo avviato la collaborazione finalizzata ai controlli che riteniamo strategica sia per il recupero delle risorse laddove si riscontrano non conformit, sia per il ripristino di principi di legalit e trasparenza, quanto mai necessari, soprattuto in un momento di crisi come quello attuale".

(Mcb/Ct/Adnkronos)