Chiesa: Bagnasco, mito successo ed eterna giovinezza e' cultura morte
Chiesa: Bagnasco, mito successo ed eterna giovinezza e' cultura morte

Genova, 11 feb. - (Adnkronos) - "Una certa cultura specialmente occidentale cosi' individualista, liberista, sfrenata nell'affermare i diritti veri o presunti di ogni individuo, una cultura che insegue soprattutto il mito del sucesso, del benessere, del godimento, dell'efficienza, dell'eterna bellezza e giovinezza - quali stupidaggini! - e' una cultura di morte, una cultura disumana, perche' in nome dell'efficienza e della prestanza fisica taglia le ali e le ali dell'umanita' e della societa' e, quindi, del mondo sono i bambini e gli anziani". Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, nell'omelia pronunciata questa sera nella cattedrale San Lorenzo in occasione della XXII Giornata mondiale del malato, nell'anniversario dell'apparizione della Madonna di Lourdes.

(Sca/Col/Adnkronos)