Firenze: arrestato rumeno, deve scontare 11 mesi di carcere
Firenze: arrestato rumeno, deve scontare 11 mesi di carcere
Per il reato di furto aggravato

Firenze, 11 feb. - (Adnkronos) - Arrestato un 27enne rumeno, colpito da un provvedimento di carcerazione per il reato di furto aggravato. I carabinieri del nucleo operativo di Firenze, nel corso di un normale controllo del territorio, hanno proceduto, presso la Caritas di via Baracca, al controllo di un giovane rumeno. Al termine degli accertamenti di rito, i militari hanno verificato che a carico dell’uomo era pendente un provvedimento di revoca del decreto di sospensione dell’ordine di esecuzione per la carcerazione ed il ripristino dell’ordine stesso, emesso dalla Procura Della Repubblica presso il Tribunale di Torino il 10 gennaio scorso dovendo espiare il residuo della pena di 11 mesi e 29 giorni di reclusione, per il reato di furto aggravato commesso a Scandicci il 15 agosto 2009. L’arrestato, gi noto alle dorze dell’ordine per reati specifici, stato tradotto presso la casa circondariale di Firenze Sollicciano

(Red/Col/Adnkronos)