Firenze: maltrattava l'ex compagna, finisce agli arresti domiciliari
Firenze: maltrattava l'ex compagna, finisce agli arresti domiciliari
Nuova misura cautelare per un 45enne

Firenze, 11 feb. - (Adnkronos) - Nuova misura cautelare per un 45enne accusato di maltrattamenti in famiglia, in particolare l'ex compagna: per lui scattano gli arresti domiciliari. L’uomo ha trasgredito le prescrizioni imposte dal precedente divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex compagna.

Il 21 gennaio era stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex compagna e dal figlio di 10 anni, ma non avendo ottemperato nei giorni seguenti agli obblighi imposti dall’ordinanza del Tribunale di Firenze, questa volta il Gip Erminia Bagnoli ne ha disposto gli arresti domiciliari.

Lo scorso fine settimana gli uomini dell’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine della Questura, diretta da Fabio Valerio Pocek, hanno cos notificato la nuova misura cautelare ad un uomo fiorentino di 45 anni. (segue)

(Red/Col/Adnkronos)