Immigrati: Bubbico domani a Lampedusa con delegazione Consiglio d'Europa
Immigrati: Bubbico domani a Lampedusa con delegazione Consiglio d'Europa
'Arrivare a drastica riduzione dei tempi di permanenza nei Cie'

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - Il viceministro dell’Interno Filippo Bubbico ha incontrato al Viminale il parlamentare britannico Christopher Chope, componente dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa, presente anche il vicepresidente Sandro Gozi. Il viceministro e la delegazione del Consiglio d’Europa domani saranno a Lampedusa per visitare il Centro di prima accoglienza e incontrare il sindaco Giusi Nicolini, mentre mercoled si sposteranno a Trapani per visitare i centri di accoglienza.

Durante il colloquio, il viceministro ha sottolineato "l’impegno dell’Italia per passare da una politica emergenziale sulla gestione dei flussi migratori a una politica strutturata. Dobbiamo costruire una politica dell’immigrazione solida e strutturata che risponda a un duplice obiettivo: garantire la sicurezza interna e la tranquillit dei nostri cittadini e cogliere l’opportunit che i fenomeni migratori rappresentano, sia sotto il profilo delle dinamiche economiche che di quelle demografiche".

Per Bubbico, "sicurezza e accoglienza sono i pilastri delle politiche sull’immigrazione e l’Italia ha bisogno prima di tutto della cooperazione europea, ma anche di quella dei Paesi di origine dei migranti. La tragedia avvenuta a Lampedusa lo scorso ottobre - ha sottolineato - deve rappresentare un discrimine nella gestione dei flussi migratori". Ed ha anche ribadito "la necessit di arrivare a una drastica riduzione dei tempi di permanenza degli immigrati nei Cie".

(Red/Ct/Adnkronos)