Maltempo: Arezzo, molte le strade chiuse a causa delle frane
Maltempo: Arezzo, molte le strade chiuse a causa delle frane
La situazione piu' critica in Casentino e in Valdarno

Arezzo, 11 feb. - (Adnkronos) - Prosegue fino alla mezzanotte di oggi l'allerta meteo in tutto il territorio provinciale di Arezzo e, di conseguenza, anche il lavoro del Centro situazioni della protezione civile provinciale e quella della Sala di Piena della Provincia, dalla quale comunque si segnala che i corsi d'acqua sono in costante e lento calo. Le maggiori criticita' si segnalano in Valdarno e in Casentino, con numerose frane e smottamenti.

Molte le criticit che coinvolgono la viabilit su tutto il territorio, che elenchiamo partendo dalla situazione delle strade provinciali che vede la chiusura per frana al Km 2+700 della Sp 12 di Santa Lucia nel Comune di San Giovanni Valdarno in localit Uzzano. Si segnalano sensi unici alternati a causa di frane nelle SP 62 Alto Corsalone al Km 2+600 nel Comune di Bibbiena, nella Sr 71 al Km 188+300 in localit Ponte Bifolco, sempre nel Comune di Bibbiena e sulla Sp 64 di Ortignano al km 2+000.

Movimenti franosi delle scarpate stradali anche lungo la Sp 57 di Catenaia aI Km. 4+000 e Km. 5+000 e sulla Sp 58 della Zenna al Km. 4+200, sulle quali il personale del servizio viabilit al lavoro per la messa in sicurezza. Restano inoltre chiuse le strade provinciali Sp 67 di Camaldoli al km 18+050, Sp 74 di Scarpaccia al km 1+300 e Sp 60 di Chitignano al km 8+300 a causa delle frane gi segnalate ieri. (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)