Maltempo: Bugli, in Toscana solo per somme urgenze servono 23,5 mln
Maltempo: Bugli, in Toscana solo per somme urgenze servono 23,5 mln
I danni a beni e pubblici e privati sono stimabili in 170 milioni

Firenze, 11 feb. - (Adnkronos) - La stima per le somme urgenze (interventi finalizzati all’eliminazione di pericolo per la pubblica incolumit) ammonta a 23,5 milioni di euro. I danni a beni e pubblici e privati sono stimabili in 170 milioni, anche se sono “in corso interventi anch’essi di somma urgenza il cui costo non stato incluso”. Questi i dati resi noti dall’assessore alla Presidenza Vittorio Bugli nel corso della comunicazione al Consiglio regionale della Toscana.

Nel ripercorrere i principali eventi alluvionali che hanno interessato tutte le province toscane soprattutto nel mese di gennaio, l’assessore ha rilevato come luned prossimo, 17 febbraio, fissato un incontro con i sindaci dei territori coinvolti e i parlamentari toscani, per “chiedere un sostegno al Governo centrale nel fronteggiare l’emergenza”.

Le avverse condizioni meteorologiche sono iniziate con i primi eventi alluvionali del 4 e 5 gennaio, giorni in cui si sono registrate piogge particolarmente intense nel settore nord-occidentale della regione con precipitazioni fino a 150mm nelle zone del Magra e Garfagnana (di cui oltre 100mm nella sola giornata del 4). (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)