Maltempo: Lega, governo cambi criteri destinazione fondi emergenze
Maltempo: Lega, governo cambi criteri destinazione fondi emergenze

Genova, 11 feb. - (Adnkronos) Occorre un pressing forte sul governo affinch vengano cambiati i criteri di destinazione dei fondi emergenziali altrimenti la Liguria, penalizzata dalle proprie dimensioni e dalla peculiare conformazione orografica, si trover sempre con meno risorse stanziate a favore di interventi davvero risolutivi per il territorio. Se ci troviamo a dover sempre ricorrere alle tasche dei cittadini per fare cassa, evidente che ministri e sottosegretari liguri, di governi tecnici e di larghe intese, poca attenzione riservano alla nostra regione e poco si preoccupano del proprio territorio”. Lo ha detto Edoardo Rixi, consigliere regionale ligure della Lega Nord, questa mattina durante il consiglio regionale dedicato allo stato di emergenza della Liguria in seguito agli eventi calamitosi che si sono verificati nelle ultime settimane.

“Nel frattempo – ha aggiunto Rixi - la Liguria si ritrova isolata e a essere l’unica regione d’Europa, Est compreso, ad avere una linea ferroviaria interrotta per due mesi: neppure nel 1944 i bombardamenti alleati erano riusciti a tanto, interrompendo al massimo per 12 ore la circolazione dei treni. Se siamo arrivati a questo paradosso anche perch i lavori per il raddoppio Andora-San Lorenzo procedono con lentezza: dovevano terminare nel 2013, ma oggi si parla di 2015, il che vuol dire che la linea sar attivata magari nel 2016”.

(Sca/Ct/Adnkronos)