Maltempo: Muraro, trevigiano in ginocchio, ci serve sostegno
Maltempo: Muraro, trevigiano in ginocchio, ci serve sostegno
'intervenga il governo'

Treviso, 11 feb. (Adnkronos) - ''E' necessario che il Governo presti attenzione e sostegno ai territori colpiti. Un flagello che non possiamo sopportare in un periodo gi gravoso per via della crisi economica”. Lo ha sottolineato il presidente della provincia di Treviso Leonardo muraro intervistato dal Tg1 sulla questione dei danni subiti dal territorio a causa del maltempo.

Tra i problemi emersi in questi giorni a causa del maltempo, anche quelli delle falde, infatti “solo nel mese di gennaio di quest’anno sono caduti nel Veneto mediamente 269 ml di acqua, il 398% in pi rispetto alla media calcolata dal 1999 al 2013 (54 ml) - ha spiegato - Quindi, le piogge di questi giorni hanno caricato in modo abnorme la portata della falda, arrivando quindi a invadere d’acqua gli scantinati e i piani interrati di industrie, edifici artigianali e case. I comuni in emergenza a causa della forza devastatrice della falda sono Villorba, Maserada sul Piave, Cimadolmo, Vazzola, Mareno sul Piave e San Vendemiano”, ha commentato il presidente Muraro.

(Red/Ct/Adnkronos)