Maltempo: a Bologna frana l'Appennino, chiuse 3 strade provinciali
Maltempo: a Bologna frana l'Appennino, chiuse 3 strade provinciali
sale a 700 mila euro la stima dei danni per lavori di prima emergenza

Bologna, 11 feb. - (Adnkronos) - L'Appennino bolognese, su cui piove incessamente da giorni, continua a franare e ad oggi risultano chiuse 3 strade provinciali: la sp 64 'Granaglione' al km 6 per caduta massi, la sp 79 'Pian di Balestra' al km 5, tra Monzuno e San Benedetto Val di Sambro, per il crollo di materiale terroso da monte e la sp 8 (tra Roncobilaccio e Firenze) al km 10 per lo smottamento della scarpata di monte. Istituito, inoltre, il senso unico alternato sulla sp 21 Val Sillaro al km 32 (vicino a Giugnola) per il crollo della scarpata.

"Si registrano inoltre moltissimi altri smottamenti di carattere minore che al momento sono tenuti sotto controllo grazie all’impegno del personale della Provincia, tecnico e cantoniere, che permette di mantenere transitabili le strade" spiega Palazzo Malvezzi che rivede al rialzo la stima dei danni. La cifra, solo per i lavori di prima emergenza, che la scorsa settimana era arrivata a 500 mila euro, sale infatti a circa 700 mila euro.

(Mcb/Ct/Adnkronos)