Maltempo: a Cortina comune distribuisce modulo per rimborso danni a imprese e cittadini
Maltempo: a Cortina comune distribuisce modulo per rimborso danni a imprese e cittadini
per accedere agli eventuali fondi regionali e statali

Cortina d'Ampezzo, 11 feb. (Adnkronos) - L’ondata di maltempo si ripercossa pesantemente sulla stagione invernale di Cortina d’Ampezzo. Il brutto tempo e le continue nevicate hanno bloccato impianti e turisti. “Ora vediamo di ripartire - dice il Vicesindaco Enrico Pompanin - e cerchiamo di far rimborsare a cittadini ed esercenti almeno i danni fisici subiti da beni mobili ed immobili”. E’ questo il fine del documento diffuso in giornata dal Comune di Cortina d’Ampezzo. “Nel modulo - spiega Pompanin - - privati e imprese hanno la possibilit di riportare le cifre relative ai danni subiti. Sulla base di queste richieste il Comune cercher di accedere ai fondi regionali o statali che ci auguriamo verranno messi a disposizione per gli indennizzi. Questo - prosegue il vicesindaco - non ripagher dei mancati incassi, ma rappresenter un aiuto per attenuare il contraccolpo prodotto dalle nevicate succedutesi a partire dal 30 gennaio 2013''.

“Non c' la certezza - premette il Vicesindaco - che questi fondi verranno effettivamente accantonati dalle Istituzioni superiori, ma vogliamo essere pronti per cogliere l’occasione cercando in tutti modi di aggiudicarci quanti pi indennizzi possibile per aiutare i nostri cittadini”. Il modulo entro gioved 13 febbraio va restituito compilato e firmato al Comune di Cortina d’Ampezzo.

“C’ poco tempo - dice Pompanin - ma la fretta motivata dalla necessit di essere pronti con tutte le richieste in regola per poter beneficiare tra i primi dei fondi che, ci auguriamo, verranno presto messi a disposizione. Le richieste saranno tante in tutta la Regione, e non bisogna lasciar sfumare questa occasione. La brevit delle finestra dipende, perci, dai tempi richiesti dalla Regione”.

(Red/Opr/Adnkronos)