Maltempo: l'Esercito impegnato su rischio di esondazione dell'Arno
Maltempo: l'Esercito impegnato su rischio di esondazione dell'Arno
Da questa mattina schierati oltre 115 militari della Brigata Paracadutisti 'Folgore'

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - A partire dalle 4 di questa mattina oltre 115 militari dell’Esercito sono intervenuti, su richiesta della prefettura di Pisa, per far fronte al rischio di esondazione dell’Arno. I militari sono impegnati nella zona del Lungarno, in centro citt, per rinforzare, con sacchetti di sabbia, le paratie che avevano contribuito a montare nella mattinata del 31 gennaio. Lo riferisce una nota dell'Esercito.

I militari della Brigata Paracadutisti “Folgore”, intervenuti con mezzi e materiali in supporto alle autorit locali, stanno operando insieme ai volontari della Protezione Civile ed ai Vigili del Fuoco. La Forza Armata, grazie alla capacit 'dual-use' dei propri reparti, oltre all'impiego operativo nelle missioni internazionali, in grado d'intervenire nei casi di pubbliche calamit ed utilit, in ogni momento, su tutto il territorio italiano a supporto della comunit nazionale come recentemente avvenuto in Sardegna, in Emilia, nella provincia di Belluno e a Fiumicino.

(Red/Zn/Adnkronos)